Prove non distruttive (NDT) robotizzate

Downstream-Midstream

Wolftank DGM propone una procedura innovativa per l’esecuzione delle verifiche d’integrità.

Si avvale di un porta-sonde teleguidato (leggi di piú nella soluzione specifica) a comando pneumatico, da collocare all’interno del serbatoio attraverso il passo d’uomo. Tutte le operazioni (rilievo spessimetrico e movimentazione portasonde) sono eseguite da operatori certificati 2° livello nel metodo UTs in accordo alla Norma UNI EN ISO 9712:2012.

Grazie alle ruote ad aderenza magnetica permanente, ha la possibilità di muoversi sulle lamiere del serbatoio grazie all’impiego di motori pneumatici certificati ATEX. Il robot è dotato di supporto all’interno del quale trova alloggiamento la sonda, collegata ad uno strumento ad ultrasuoni, per effettuare rilievo puntuale degli spessori delle lamiere, secondo maglia prestabilita.

Il porta-sonde inoltre è dotato di telecamera, certificata ATEX, che permette di effettuare esame visivo dello stato delle lamiere e tramite software di scattare foto archiviate su supporto digitale.

Contattaci
EPC e Ingegneria
Downstream-Midstream | Punti-Vendita | Industria
Due Diligence - Verifiche Impianti, Indagini Georadar
Due Diligence – Verifiche Impianti Wolftank DGM fornisce un’analisi dettagliata delle condizioni dello stato degli impianti ai fini di una valutazione di mercato e/o di...
EPC e Ingegneria
Downstream-Midstream
Metano Liquido (LNG) e Compresso (CNG), GPL, BioGas, Idrogeno
Wolftank DGM è da sempre in prima linea nella ricerca e sviluppo di infrastrutture dedicate ai carburanti alternativi. Oggi è tra i principali a livello...